Sulle orme dei nostri cani » Blog Archive » Passeggiata levriera a Varese

 

Passeggiata levriera a Varese


passeggiata levriera a Varese

Oggi a Varese un evento “sui generis”.
Per le vie del centro passeggiava un gran numero di levrieri, ognuno accompagnato dai propri “due zampe”. Pur occupandomi di un’infinità di cani non ne avevo mai visti tanti tutti insieme: è veramente stato emozionante! Levrieri Italiani, Greyhound, Galgo….ognuno con una storia diversa alle spalle ma con una cosa in comune, anzi due: lo sguardo dolce, un po’ timido, occhi color ambra nei quali ci si può perdere, che fanno pensare a chissà quale passato da scordare per donargli un presente sereno. E questa è la seconda cosa che hanno in comune:  una famiglia che li adora.
Questa iniziativa nasce dalla volontà di Elena Invernizzi, ovviamente proprietaria di un levriero. Per farla breve Elena ha ritrovato il suo cane che si era smarrito per una settimana durante la quale ha mobilitato il mobilitabile. La storia ha il lieto fine e lei per sdebitarsi partorisce ‘sta cosa. Viene appoggiata dalle Istituzioni e l’iniziativa prende forma. Alla manifestazione è presente il GACI (Greyhound Adopt Center Italy), rappresentato da Lilian Mazzola, già stata impegnata in altre passeggiate levriere in città sempre diverse, con lo scopo di incentivare le adozioni di questi cani, che per le loro caratteristiche fisiche sono tra i più sfruttati e maltrattati al mondo.
La passeggiata si è conclusa presso il GoGo Fruit, dove i cani sono sempre molto ben accolti (anche al chiuso),  che ha messo a disposizione i suoi numerosi tavolini nella piazzetta XX Settembre.
Questa è la prima manifestazione, il trampolino di lancio. Per l’anno prossimo pensano di allargare gli inviti anche ad altre associazioni che si occupano dei recuperi di Greyhound come EGN (european Greyhound network).

Oggi è una giornata strana… questa sera il Varese si gioca la serie A. Calcio e Cani, un connubbio che negli ultimi tempi purtroppo è fonte di vergogna, barbarie  e vessillo di inciviltà.
Questa mattina pioveva ma poco prima prima della manifestazione ha smesso. Ha ricominciato ora che si è conclusa.

Questa iniziativa è nata sotto una buona stella!!

Tags: , , , , , , , , ,  

5 Commenti

  1. Grazie Laura!
    Purtroppo quest’anno non siamo riusciti a partecipare causa impegni presi in altre regioni d’Italia ma l’anno prossimo sicuramente non mancheremo!
    Ovviamente complimenti agli organizzatori , a Elena Invernizzi ed al GACI per la presenza volta a sponsorizzare questi magnifici cani!
    All’anno prossimo allora!

    Dario – European Greyhound Network

  2. Porco cane (in senso positivo ovviamente)!! Con tutta quella bella cagnara non abbiamo avuto modo di approfondire la conoscenza. Sono certa che ne avremo occasione perchè anche per me è stato un piacere.
    A presto.
    P.S. Oltre ai cani abbiamo in comune anche le vesciche ai piedi. Chemmale!! Ma ne valeva la pena!

  3. Grazie,Laura anche noi abbiamo pensato ad una stella benevola che ci ha accompagnati durante la camminata!!!Spero di rincontrarti presto sei una bella persona …p.s. oltre al cane amato fuggitivo e un po’ terrorista che hai conosciuto ,ne ho altri sei,(DI CUI 3 LEVRIERI ARABI)che essendo belli e buoni come il pane per fortuna non hanno fatto notizia.un bacio,ELENA

  4. Certo, sicuramente. Non sono solita andare recarmi in centro Varese il sabato pomeriggio. Penso che nulla capiti per caso….Buon lavoro!

  5. Grazie Laura è stato un piacere incontrarti e spero di avere occasione in futuro di condividere altre iniziative in favore dei nostri amici pelosi.

    buone cose a te

    Lilian

Lascia un commento

I commenti per questo post sono chiusi.